Cipnes al lavoro nei suoi 10 ettari di verde pubblico

L'obbiettivo strategico è la riconversione in area produttiva ecologicamente attrezzata

Gli operai del Cipnes Gallura sono al lavoro per la manutenzione delle aree verdi, estese per 10 ettari, della zona industriale di Olbia.

Il Cipnes svolge infatti due importanti funzioni. Da una parte, gestisce le aree del verde attrezzato e di quelle a fruizione collettiva. Dall’altra, esegue la progettazione e la realizzazione dei nuovi parchi e delle aree a verde standard di sua competenza.

La sostenibilità ambientale è una delle mission del Cipnes: la salute, la sicurezza e l'ambiente hanno assunto un ruolo centrale nelle politiche dello sviluppo delle aree produttive e industriali e il consorzio si fa interprete convinto e attivo di questo nuovo corso. In questa ottica, per il Cipnes è prioritaria e strategica la riconversione della propria area industriale in Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (APEA).

L’obbiettivo è quello di favorire e supportare l’insediamento ecologicamente sostenibile di nuove attività produttive in Gallura. Il Cipnes assicura una maggiore e permanente attenzione verso tutte le matrici ambientali, attua i principi di ecoefficienza e sostenibilità ambientale e garantisce una governance improntata su una gestione integrata delle tematiche ambientali, sanitarie e della sicurezza dell’intera area produttiva consortile.

In sintesi, gli obbiettivi del Cipnes sono i seguenti: perseguire prestazioni ambientali superiori rispetto alla somma dei benefici ottenibili dall’ottimizzazione dei processi produttivi di ciascuna impresa insediata; generare benefici socioeconomici e competitivi per le imprese che operano all’interno delle aree consortili; creare un’alleanza tra le imprese insediate coinvolgendole in un meccanismo virtuoso nell’essere competitive fornendo qualità a tutta la filiera produttiva insediata; avviare un’azione di marketing e di attrattiva su cui fondare il miglioramento dell’immagine e della reputazione dell’area grazie alla qualifica APEA; creare le condizioni per generare risparmi sui costi per le aziende insediate, migliorare la tutela dell’ambiente, della salute e della sicurezza dei lavoratori, quindi, favorire appetibilità ed attrattività verso le nuove aziende che si vorranno insediare nell’area CIPNES APEA; progettare e realizzare infrastrutture di produzione e distribuzione energetica da fonti rinnovabili nell’area industriale consortile quali piste ciclabili con copertura fotovoltaica, biometano da recupero rifiuti urbani ed organici, solare termodinamico

Scarica Video