Continua il programma "Insula Sardinia Quality World"

La piattaforma è aperta alle imprese sarde delle filiere produttive identitarie della Sardegna

242594631 810548306282419 8930843364355859839 nContinua anche di inverno l'attività del programma "Insula Sardinia Quality World". Seguendo la mission istituzionale dei consorzi industriali, il Cipnes Gallura, attraverso la sua Divisione Agrifood e Marketing Territoriale, persegue l’obiettivo istituzionale di promuovere lo sviluppo economico con programmi di cooperazione, marketing territoriale e internazionalizzazione delle filiere produttive identitarie della Sardegna e della Gallura (agrifood, artigianato artistico e design).

L’azione istituzionale della Divisione Agrifood e Marketing territoriale viene implementata attraverso accordi di programma siglati con la Regione Sardegna, le Camere di commercio, gli enti territoriali (GAL, Comuni e Unioni dei Comuni) e le associazioni di categoria delle imprese.

L’azione tecnica a sostegno delle imprese viene sviluppata attraverso l’incubatore Insula, la piattaforma aperta a tutte le imprese della Sardegna attive nei settori agrifood, arte, moda e design made in Sardinia, ricettività turistica e promozione della Destinazione Sardegna (qui il il modulo per l'adesione delle aziende sarde).

Grazie all’accordo di programma tra il Cipnes Gallura e l’assessorato regionale al Turismo, Artigianato, Commercio della Regione Sardegna è nato ed è attualmente in fase di costante sviluppo il network “Insula - Sardinia Quality World”, un’ampia rete di unità promozionali partner (hotel, ristoranti e mall commerciali) in ambito regionale, nazionale e internazionale, che sostiene il programma di marketing dedicato alla promozione e internazionalizzazione della Destinazione Sardegna raccontata attraverso la presentazione dei luoghi, tra natura e biodiversità, e le nostre eccellenze produttive.

“Alla scoperta di un Mondo chiamato Sardegna” è il claim che accompagna l’azione di Insula, un lungo viaggio per raccontare valori emozionali e contenuti di unicità che rendono la Destinazione Sardegna e le nostre produzioni appealing, marketing ed export oriented.

La Sardegna è una terra simbolo di longevità e qualità della vita, un grande contenitore di biodiversità, caratterizzata da un profondo know-how produttivo agroalimentare, vitivinicolo e artistico, avvolta da una storia millenaria tra il fascino archeologico dei 7000 Nuraghi, costruzioni in pietra tra le più antiche al mondo, e il mistero delle Tombe dei giganti e dei Giganti di Mont’e Prama, tra le sculture a tutto tondo più antiche del Mediterraneo dopo le sculture egizie.

Il fascino delle “Blue Zones” nella Sardegna “Isola dei centenari”. La Sardegna è poi una delle cinque zone al mondo denominate “Blue Zones” con la più alta concentrazione di centenari.
Insieme all’isola di Okinawa, la Sardegna registra il più alto rapporto tra abitanti e ultra centenari, nella misura di 22 ogni 100.000 abitanti, contro una media mondiale di 8 ogni 100.000 abitanti.

Longevità del popolo sardo, il segreto è nella dieta Sardo-Mediterranea. Diversi studi evidenziano infatti come la longevità del popolo sardo sia legata a un mix di fattori genetici, ambientali, bassa densità di popolazione, allo stile di vita e a un regime alimentare ricco di cibi salubri, con importanti proprietà nutraceutiche.

I formaggi di latte ovino e caprino da allevamenti a pascolo brado sono ricchi di CLA (acidi grassi della famiglia degli Omega 3, un valido alleato contro l’ipercolesterolemia).

Il vino Cannonau ricco di polifenoli con proprietà antiossidanti.

I tradizionali pani di semola di grano duro a lievitazione naturale a basso contenuto glicemico.

I carciofi spinosi con proprietà epatoprotettive, antiossidanti e purificanti.

I latti fermentati con proprietà probiotiche.


Per queste ragioni amiamo dire che “in Sardegna la vita ha più gusto”.

Il programma Insula Sardinia Quality World 

Il modulo di adesione per le aziende sarde

La campagna Insula e Caritas per il Natale