foto fiera puzzle 2

 

Bagno di folla per INSULA a Porto Cervo

L'Assessore regionale al Turismo: "Bene, dobbiamo fare sistema"

 

flyer inaugurazione porto cervo 1 page 0001Oltre 500 presenze - tra ospiti e produttori provenienti da tutta la Sardegna - si sono registrate venerdì 28 giugno nella Marina di Porto Cervo all'inaugurazione della nuova unità promozionale del Network regionale INSULA (diretta emanazione del Cipnes Gallura), la piattaforma istituzionale permanente di sviluppo e marketing territoriale per l’aggregazione, la crescita, l’innovazione e l’internazionalizzazione delle filiere produttive identitarie della Sardegna.

Il nuovo hub promozionale del Cipnes Gallura è stato realizzato in collaborazione con il Comune di Arzachena e il supporto della Smeralda Holding, la societàInaug Insula 12 proprietaria della Costa Smeralda rappresentata a Porto Cervo dall’ad Mario Ferraro.

Dopo i saluti del sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda, l’assessore regionale al Turismo Gianni Chessa (che non è valuto mancare all’appuntamento, nonostante numerosi impegni istituzionali) ha mostrato apprezzamento “per iniziative di questo tipo che hanno l’obiettivo di mettere a sistema il prodotto Sardegna, in una località come la Costa Smeralda che rappresenta un punto fermo nel panorama dell’accoglienza di altissimo livello”. Secondo l’assessore “va bene il turismo balneare, ma non bisogna trascurare quello delle zone interne. Sarà mio compito, durante il mandato, percorrere questa strada. Intanto, plaudo all’iniziativa del Cipnes di Olbia che, attraverso Insula, tutela e promuove le eccellenze produttive e artigianali della Sardegna”.

Massimo Masia, capo della divisione Agri-Food del Cipnes, e responsabile del progetto Insula, ha illustrato i vari passaggi che hanno portato all’apertura dell’hub “a Porto Cervo, capitale della Costa Smeralda. Non poteva esserci una location più idonea – ha sottolineato Masia – per rimarcare l’importanza strategica di un evento che ha lo scopo di far conoscere in questo contesto non solo i prodotti identitari dell’agroalimentare, ma anche quelli dell’artigianato artistico, della moda, del folklore e del design della Sardegna”.  A questo proposito, il Cipnes ha voluto evidenziare, nel numero 0 di “Insula Magazine”, curato dall’ufficio Comunicazione dell’ente, gli aspetti storici e tradizionali dell’agroalimentare e delle ricchezze della nostra terra, senza tralasciare di festeggiare il 60° compleanno della Costa Smeralda. Dopo il taglio del nastro da parte del sindaco di Arzachena, del presidente del Cipnes Mario Gattu e del direttore Aldo Carta, e la benedizione dei locali da parte del parroco di Porto Cervo, don Raimondo Satta, è stato dato il via allo show cooking degli chef di Insula, che hanno proposto un menù rigorosamente sardo. Gli ospiti si sono trattenuti fino a tarda notte e hanno anche apprezzato l’ampia offerta di vini oltre che i lavori degli artigiani che hanno affollato la piazzetta della Marina.

La struttura di Porto Cervo si aggiunge alle unità già attivate all’interno del Resort Forte Village di Pula, delle navi Moby e Tirrenia (tratte Cagliari – Civitavecchia, Olbia – Livorno e Olbia - Genova), e all’interno dell’Hotel Abi d’Oru di Porto Rotondo.

(foto di Marcello Chiodino)

Rassegna Stampa:

  • Porto Cervo. Grande festa per l'inaugurazione di Insula

www.costasmeraldaportal.com

  • A Porto Cervo, Insula apre con 500 presenze tra gusto e tradizione

Olbia.it 2 luglio 2019

  • Insula: a Porto Cervo inaugurata la piattaforma di sviluppo e marketing

Olbianova.it 1 luglio 2019

  • A Porto Cervo. Apre Insula. Il villaggio delle eccellenze

La Nuova Sardegna 30 giugno 2019

  • Prodotti locali. Eccellenze, Insula apre a Porto Cervo

L'Unione Sarda 30 giugno 2019

  • Porto Cervo. Nasce un nuovo villaggio. L' "Insula" delle meraviglie

La Nuova Sardegna 29 giugno 2019

  • Porto Cervo Marina. Oggi il taglio del nastro del network "Insula"

La Nuova Sardegna 28 giugno 2019

  • Promozione dei prodotti sardi. Insula apre a Porto Cervo

La Nuova Sardegna 28 giugno 2019

  • Porto Cervo, al varo lo show room "Insula": l'eccellenza targata Cipnes

Olbia.it 25 giugno 2019

 

Scarica INSULA Magazine

Scarica il flyer dell'evento


Presentazione nazionale di Sardinia Quality World: INSULA a Milano il 31 gennaio e il 1 febbraio 2019

 

social SQWIl CIPNES-Gallura, nell’ambito del programma di marketing territoriale  “INSULA”  dedicato alla promozione delle filiere identitarie della Sardegna (agrifood, artigianato artistico, moda e design), ha organizzato in collaborazione con l’Agenzia regionale LAORE e l’Assessorato regionale all'Industria, un evento nazionale di presentazione del programma Sardinia Quality World (il programma per la promozione delle filiere produttive sarde di qualità certificata).

L'azione promozionale si è svolta il 31 gennaio e il 1 febbraio 2019 a Milano, presso gli uffici della Immobilsarda nella centralissima Via Visconti di Modrone n.29 (a poca distanza da Piazza San Babila). Nel corso dell’evento la direzione della Divisione Agrifood e Marketing territoriale del nostro Ente ha incontrato gli operatori del sistema distributivo nazionale e internazionale (canale Ho.Re.Ca. e retail).  

Il bilancio è decisamente positivo: nella prima giornata, grazie alla partnership con l’Agenzia Laore Sardegna (che fa capo all’Assessorato all’Agricoltura), è stato presentato il programma Sardinia Quality World, mentre nella seconda, è stato sviluppato il tema dell’internalizzazione delle Pmi Sardinia Longevity Food, promosso dall’omonima rete d’imprese e finanziato dall’Assessorato regionale all’Industria.  

Il Cipnes, la cui delegazione era guidata dal presidente Mario Gattu, dal direttore generale Aldo Carta e dal responsabile della divisione Food-Insula Massimo Masia, ha sviluppato un’importante e qualificata serie d’incontri con operatori commerciali (Agorà, Sogegross, Carrefour, Metro, Finiper, Coop Svizzera, Migros e altri) e stakeholder operanti in Sardegna nel settore turistico-ricettivo come Smeralda Holding (rappresentata dall’ad Mario Ferraro) e il Consorzio Costa Smeralda (presente il presidente Renzo Persico). Anche l’amministrazione comunale di Arzachena, con in testa il sindaco Roberto Ragnedda e il presidente del consiglio comunale Rino Cudoni, ha partecipato agli eventi, anche in previsione dell’apertura del Sardinia Village di Porto Cervo, prevista prima dell’estate 2019.

“Il doppio appuntamento di Milano – hanno commentato Mario Gattu e Massimo Masia – ci è servito per stringere rapporti mirati con operatori del settore, e gli ospiti hanno particolarmente apprezzato il nostro programma, impostato sul racconto dei valori identitari, dei luoghi e delle eccellenze produttive della Sardegna, e sullo stretto rapporto con la longevità. Il cammino per arrivare al completamento dei nostri obiettivi non si è ancora ultimato, ma il network Insula prende sempre più forma, in attesa dell’apertura dell’Expo Sardegna, in zona industriale. Noi – hanno concluso Gattu e Masia – continuiamo a credere nella Sardegna che produce e investe nel futuro”.

Sfoglia la galleria fotografica

Leggi il comunicato stampa del 6 febbraio 2019

Leggi il comunicato stampa del 28 gennaio 2019

Scarica il flyer

Link articolo...

 

Rassegna stampa:

  • Con Insula la Sardegna vola a Milano

La Nuova Sardegna 09 febbraio 2019

  • La sardegna conquista Milano: successo per il Cipnes e il suo store temporaneo

Olbia.it 6 febbraio 2019

  • Le filiere identitarie sarde a Milano

La Nuova Sardegna 29 gennaio 2019

  • I sapori veri della Sardegna in trasferta, stand Mirtò ad Amsterdam e Insula a Milano

L'Unione Sarda 29 gennaio 2019

__________________________________________________________________________________________________________

SIAL Parigi: grande folla allo stand INSULA

 

IMG 20181021 WA0001Importante successo al Sial di Parigi (21 - 25 ottobre 2018) per lo stand Insula e per le imprese sarde associate al programma regionale per l’internazionalizzazione “INSULA - Sardinia Longevity Food”.

Particolarmente affollati gli eventi di show cooking dove gli chef Insula hanno elaborato i piatti della tradizione sarda e hanno proposto i menù realizzati con le produzioni certificate di sardegna (DOC, DOCG, DOP, IGP, BIO).

Comunicato stampa del 26 ottobre 2018

Comunicato stampa del 18 ottobre 2018

Sfoglia la galleria fotografica...

Guarda il video sullo stand INSULA che ha fatto il pieno di visitatori

Guarda il video dello show cooking relativo alla "fregula con cozze di Olbia" spiegato dallo chef Alessandro Serra

Rassegna stampa:

  • Sapori di Sardegna al Sial di Parigi: successo per Insula

La Nuova Sardegna 29 ottobre 2018

  • Il cibo sardo in mostra a Parigi: grande successo

Olbia.it 27 ottobre 2018

  • Panadas di Oschiri e mirto conquistano Parigi

L'Unione Sarda 25 ottobre 2018

  • Insula adesso sbarca a Parigi, eccellenze sarde in vetrina

La Nuova Sardegna 19 ottobre 2018

__________________________________________________________________________________________________________

COMUNICATO STAMPA

Insula sbarca a Parigi: nasce la rete degli ambasciatori della Sardegna

 

Invito SIAL INSULA 001La Divisione Agrifood e Marketing Territoriale del Cipnes Gallura, insieme con le imprese sarde associate al programma regionale per l’internazionalizzazione “INSULA - Sardinia Longevity Food”, sarà presente al Sial Parigi dal 21 al 25 ottobre 2018 (https://www.sialparis.com/), con un’area promozionale dedicata alle presentazione delle eccellenze enogastronomiche della nostra terra.
Lo stand promozionale INSULA – Sardinia Longevity Food verrà allestito nel padiglione Hall 1, Stand 1 D 141, all'interno dell'isola 1 C 142, e personalizzato attraverso l’allestimento di format promo-espositivi. A fare da padroni di casa, il presidente del Cipnes Mario Gattu e il responsabile della divisione agrifood e marketing territoriale Massimo Masia.
In occasione della Fiera parigina, considerata il primo network mondiale dei saloni dell’agroalimentare, sarà presentato attraverso attività di informazione e animazione (show cooking) il programma di promozione e internazionalizzazione delle filiere produttive identitarie di qualità della Sardegna "Sardinia Quality World". Nel corso dell’evento si illustreranno i contenuti aggiornati della piattaforma di marketing territoriale INSULA che il Cipnes sta realizzando nel Golfo di Olbia, attraverso un accordo di programma con la Regione, per sostenere l’attività promozionale e distributiva delle produzioni di filiera controllata della Sardegna in ambito nazionale ed internazionale.
Il Sial di Parigi riunisce tutti gli operatori più importanti (produttori e compratori) attorno alle grandi sfide mondiali dell’industria agroalimentare. Per il Cipnes si tratta di una tappa strategica del programma di internazionalizzazione anche per sostenere la nascita di una rete di Ambasciatori della Sardegna nel mondo, operatori d’eccellenza del canale HoReCa (alberghi e ristoranti internazionali) e Retail gourmet interessati all’inserimento delle produzioni di qualità certificata della nostra terra nella loro offerta commerciale e a proporre nei loro menù piatti elaborati attraverso la trasformazione gastronomica di produzioni certificate (DOC, DOCG, DOP, IGP, BIO) della nostra Isola.

Comunicato stampa del 18 ottobre 2018

 

__________________________________________________________________________________________________________

 

Sardinia Quality World, grande successo per l'iniziativa del Cipnes

 

I relatoriHa riscosso un notevole successo di pubblico l’evento organizzato dal Cipnes Gallura, lo scorso 5 ottobre al Cervo Conference Center di Porto Cervo, nel corso del quale, attraverso la piattaforma di marketing territoriale Insula, è stato presentato il programma “Sardinia Quality World”. L’incontro aveva lo scopo di sensibilizzare i titolari delle aziende ricettive della Sardegna a incrementare il consumo di prodotti della filiera identitaria sarda certificata.Lassessore Caria

Dopo i saluti alla folta e qualificata platea del sindaco di Arzachena Roberto Ragnedda, ci sono state le relazioni di Massimo Masia, responsabile della divisione Agrifood e Marketing Territoriale del Cipnes, e di Maria Ibba, direttore generale dell’Agenzia regionale Laore.

Alla successiva tavola rotonda, coordinata dal giornalista Augusto Ditel, hanno partecipato il direttore dell’Enit (Agenzia nazionale del Turismo) Giovanni Bastianelli, gli assessori regionali al Turismo Barbara Argiolas e all’Agricoltura Pierluigi Caria, Massimiliano Troncia di Federalberghi, Antonio Mura in rappresentanza dei Consorzi di Tutela del Percorino Sardo e del Fiore Sardo, Leonardo Tilocca del Consorzio del Pecorino Romano. Tutti gli intervenuti si sono detti favorevoli a incrementare il consumo di prodotti sardi negli alberghi dell’isola attraverso una maggiore e più fattiva collaborazione tra i singoli soggetti.

Alle 13,30 è stato dato il via allo show cooking nel corso del quale lo chef Pierluigi Fais ha proposto una serie di piatti della tradizione sarda (tra questi i culurgiones e il roast beef con la carne del Bue Rosso), oltre a una selezione di salumi, formaggi e prodotti dolciari della nostra terra. Durante il pomeriggio c’è stato anche lo spazio per lo workshop con i produttori che aderiscono alla rete Insula.

LAssessore ArgiolasL’evento è stato coperto con adeguato spazio dai maggiori media isolani e da Mediaset.     

Rassegna stampa:

  • Sardinia Quality World a Porto Cervo. Caria e Argiolas promuovono i prodotti di qualità dell'agroalimentare sardo al mondo degli albergatori

Regione.sardegna.it 5 ottobre 2018

  • Turismo e promozione. Nei menù delle vacanze i prodotti tipici dell'isola

La Nuova Sardegna 6 ottobre 2018

  • C'è una Sardegna da raccontare

L'Unione Sarda 6 ottobre 2018

  • Porto Cervo, una tavola rotonda sulle produzioni sarde

La Nuova Sardegna 5 ottobre 2018

  • Cibo di qualità e turismo: oggi una tavola rotonda

L'Unione Sarda 5 ottobre 2018

  • Hotel e cibo di qualità. A Porto Cervo confronto tra produttori e albergatori

L'Unione Sarda 5 ottobre 2018

  • Cibo e turismo a caccia di percorsi sostenibili

La Nuova Sardegna 4 ottobre 2018

  • A Porto Cervo il Sardinia Quality World: gli stati generali della filiera sarda

Olbia.it 2 ottobre 2018

Scarica la locandina

AVVISO ATTIVAZIONE DEL PROGRAMMA ISTITUZIONALE DI MARKETING TERRITORIALE INSULA

 

 

 

 

 

Archivio:

"I maestri artigiani di Sardegna raccontano..."