Olbia 22.03 °C

Dopo Scuola

Il nostro servizio educativo di Doposcuola offre servizi a minori di età compresa fra i 6 e i 10 anni. Il lavoro svolto dai nostri operatori con i minori si attua nel profondo rispetto delle particolarità e dei dinamismi personali ed è volto a creare situazioni educative ed esperienze che aiutino il bambino a raggiungere l’autonomia e potenziare le proprie capacità; allo stesso modo ampliare la considerazione del sé e migliorare le relazioni con gli altri.
Quest’ultimo aspetto sociale, che affonda le radici nelle teorie socio-costruttive, è per noi fondamentale nello sviluppo, nella crescita e nell’acquisizione di conoscenza da parte del bambino.
Noi pensiamo al doposcuola come ad un ambiente familiare che offra una serie di strumenti ed opportunità affinché i bambini possano impiegare il loro tempo libero conciliando lo svolgimento di attività di studio individuali e ludico ricreative.
Una delle priorità del doposcuola è quella di mantenere contatti frequenti con le famiglie e con gli insegnanti (se possibile in base alla loro collaborazione).
Durante l’anno si svolgerà un incontro tra i genitori ed i responsabili i quali saranno costantemente a disposizione degli utenti.
Nell’attuazione del servizio doposcuola riteniamo prioritari precisi obiettivi che distinguiamo in generali e specifici:

OBIETTIVI GENERALI
- Offrire alle famiglie e al bambino un supporto scolastico;
- favorire l’apprendimento scolastico;
- contribuire allo sviluppo dell’autonomia organizzativa e di pensiero del bambino;
- favorire l’integrazione e la socializzazione, anche multiculturale, tesa all’acquisizione della diversità delle persone e delle culture;
- stimolare l’aiuto fra i pari, il reciproco rispetto, la collaborazione, il dialogo, l’impegno e la responsabilità, favorendo la crescita di una cultura della solidarietà e della collaborazione;

OBIETTIVI SPECIFICI
- Assistere il bambino durante lo svolgimento dei compiti assegnati;
- consolidare i metodi di studio già acquisiti in ambito scolastico;
- migliorare progressivamente l’autonomia personale in ordine alla capacità di organizzare il proprio tempo e quello dello studio;
- sviluppare l’acquisizione di una corretta metodologia di studio;
- promuovere la capacità di socializzazione e la fiducia in sé stessi per una migliore
- favorire la scoperta progressiva delle proprie attitudini, migliorando il livello di autostima, le capacità decisionali e progettuali;
- incoraggiare la creatività e la propositività;
- sostenere l’autoriflessione;
- imparare a negoziare ed interiorizzare le regole e le forme di convivenza durante i momenti di studio e di gioco;
- promuovere la cura e il rispetto degli ambienti e degli strumenti ;
- costruire relazioni che siano di sostegno alla crescita, entrando in contatto con le famiglie, con la scuola