In Costa Smeralda i primi due superyacht della stagione 2024

In Costa Smerallda sono arrivati i primi due superyacht della stagione 2024.

Il primo (di colore blu), ormeggiato a Liscia di Vacca, è il Resilience, lungo 65 metri, valore di 65 milioni di dollari secondo i dati del sito specializzato Superyachtfan. È di proprietà del neozelandese Geoff Wilding, che ha un patrimonio personale di 500 milioni, secondo la rivista Forbes.

Il secondo (di colore bianco), ancorato a Cala di Volpe prima e al Pevero poi, è il Lady Britt, lungo 63 metri, valore di 70 milioni sempre secondo Superyachtfan. È di proprietà dello svedese Sten Warbon, patrimonio di 400 milioni di dollari, in basde ai calcoli di Forbes.

L'impatto economico stimato sul territorio di Arzachena e Olbia è di 18.843 euro al giorno a testa, quasi 38 mila euro al giorno in due, secondo i dati The European House - Ambrosetti per Genova for Yachting. 

La Costa Smeralda, già ai primi di maggio, consolida il suo ruolo di leader del Mediterraneo nell'attrazione dei superyacht, un fenomeno che Cipnes Gallura e UniOlbia hanno analizzato con i dati del loro studio

Studio interattivo Superyacht Costa Smeralda