Un nuovo Centro Cash, il distretto di Olbia si consolida come hub delle merci

Centro Cash, primaria società sarda nella fornitura di prodotti alimentari, ha inaugurato la nuova sede nel distretto produttivo consortile di Olbia gestito dal Cipnes Gallura. Il fatto è rilevante sia economicamente, sia strategicamente, sia urbanisticamente.

Centro Cash srl appartiene a Abbi Holding, controllata dalla famiglia Ibba di Oristano. Il gruppo opera nella grande distribuzione con numerosi marchi (Ibba, Crai, Despar, Leader Price) e ha ricavi pari a oltre 600 milioni. Per quattro anni di fila l’autorevole società internazionale Deloitte ha attribuito alla società Ibba il riconoscimento per le “Best managed companies”. 

Operativa dal 2005, Centro Cash è specializzata nella fornitura di prodotti alimentari e tecnici per canali professionali, come l’Horeca e il retail alimentare. Olbia - con la Costa Smeralda e la Gallura costiera - è sempre stata ritenuta dal gruppo Ibba una delle aree più importanti per lo sviluppo del business e la scelta di una nuova sede - grande 5000 metri quadri, in via Maldive, con un centinaio di addetti - non solo conferma ma consolida questo indirizzo aziendale.

L’economia turistica della Gallura - la provincia con la maggioranza di turisti internazionali della Sardegna e la provincia con il maggior numero di hotel di lusso a 5 stelle - attrae sempre nuovi investimenti anche nel settore della distribuzione alimentare, strettamente legato a quello dell’accoglienza.

Ma viene consolidato anche il ruolo di Olbia - e in particolare del distretto produttivo consortile del Cipnes Gallura - come hub logistico della Sardegna. La presenza dell’aeroporto e del porto e di numerose società della logistica rende Olbia il punto naturale di ingresso e uscita delle merci dell’Isola, anche grazie alle qualificate professionalità che operano in questo settore. 

Nel distretto produttivo consortile sono infatti insediate 43 società della logistica e dei trasporti (l’8% del totale), con 644 addetti diretti (il 15% del totale) e ricavi per quasi 119 milioni (il 14% del totale delle imprese). 
 
Infine, l'aspetto urbanistico. La nuova sede di Centro Cash recupera un capannone industriale, in linea con la politica del Cipnes Gallura - prevista dalla legge 448 del 1998 e confermata dal Consiglio di Stato - orientata alla riconversione produttiva delle aree dismesse del distretto consortile di Olbia.

I cookie ci aiutano a migliorare il sito e a fornire i nostri servizi. Continuando a navigare, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni è possibile consultare la policy